Divulgazione Cosmica: La convalida del programma "20 & Back [20 & Ritorno]" con William Tompkins

Stagione 6, Episodio 4


admin    28 set 2016

130521_cd_s6e4_validating-the-20-and-back-program_w_wililam-tompkins_cvr.jpg

Non dimenticare di iscriverti a Gaiam TV per poter guardare Corey in questo ed altri episodi di "Divulgazione Cosmica ".

David Wilcock: Bene. Bentornati a "Divulgazione Cosmica ". Sono il vostro conduttore,David Wilcock. Sono qui con Corey Goode. E in questo episodio riceverete alcune delle conferme più scioccanti e sorprendenti sul fatto che quanto Corey ci ha rivelato in questo programma per più di un anno è reale.

Abbiamo filmato per voi delle discussioni con William Tompkins, l'ingegnere aerospaziale, che ci conferma alcuni degli aspetti più incredibili di quanto Corey ci ha detto.

E lui entra in dettagli. Il livello di specificità in quello che state per vedere è così estremo, che l'idea che questa sia una coincidenza non ha alcun senso.

Tompkins non ha accesso a Internet. Non ha un indirizzo email. Era completamente all'oscuro di chi fosse Corey Goode nel momento in cui questo è stato registrato. E quando gli abbiamo mostrato una fotografia di un Draco, ha detto: "Ma che diavolo state facendo qui, ragazzi?"

Era scioccato. E le sue sono informazioni a cui è pervenuto da solo. Quindi, senza ulteriori indugi, dategli un’occhiata

20 ANNI E RITORNO 

William Tompkins: Migliaia, migliaia, non solo alcuni, migliaia di persone si sono arruolati nella Marina, qui negli Stati Uniti. Si sono arruolati nella Marina Spaziale. Hanno firmato per un tour di 20 anni.

Poi a queste persone, uomini e donne, sono stati fatti un sacco di esami e sono state date molte informazioni su cosa avrebbero avuto bisogno.

Molti di loro sono andati sulla Luna, la nostra Luna, e nelle strutture che si trovano lì, e sono stati testati ed [è stato] organizzato e stabilito quale fosse per loro il posto migliore dove andare, quali fossero i loro criteri, quale area principale avrebbero sviluppato, del tipo quale corso all'università.

2 Moon 1

3 Moon 2

E poi vengono inviati in una struttura su Marte per un breve periodo.

4 Mars

E alcuni di loro arrivano sulle lune di Giove, dove abbiamo una grande struttura, sulla luna.

5 Jupiter

E poi vengono assegnati ad una base specifica. E lavorano per un breve periodo nella base prima di essere assegnati ad un incrociatore navale, o ad un veicolo d’attacco navale, o perfino ad un trasportatore navale di veicoli spaziali, che appartengono a classi lunghe uno, due e quattro chilometri.

E abbiamo otto di questi gruppi di battaglia lassù. Quindi c'è abbondanza di spazio per nuove persone che salgono a bordo.

E dunque fanno il loro tour, la maggior parte del quale sui trasportatori di astronavi, o sulle navi di supporto. E alcune di loro sono navi di rifornimento - non così divertente, ma avevano bisogno di essere. . . Abbiamo bisogno di persone anche su quelle.

Così, alla fine dei 20 anni, hanno un'opzione di altri 20 anni. Potrebbero andare avanti per altri 20 anni. Oppure hanno la possibilità di tornare sulla Terra, dove sono nati e dove sono entrati in Marina.

E poi prendono la decisione che vogliono tornare. Così la loro età viene riportata indietro. Hanno ormai 20 anni in più di quando si suono arruolati nella Marina Spaziale, ok? E allora ci vogliono diverse settimane o diversi mesi per riportare la loro età indietro fino ai 21 [anni], quando si erano arruolati in Marina.

1 William Tompkins

Hanno finito il loro tour di 20 anni nella Marina e decidono di tornare negli Stati Uniti.

Ora, ricordatevi che, durante quei 20 anni, non hanno avuto alcun contatto con la loro famiglia o con chiunque altro sulla Terra. Questo è un prerequisito. Ok? Quindi . . . Ma si ricordano della loro famiglia. Si ricordano dei loro amici e delle persone che frequentavano e di alcune delle fidanzate che avevano.

E così tornano, ma avrebbero 20 anni in più di quando hanno lasciato il pianeta. Così le loro amiche sarebbero un bel po’ più vecchie.
E allora la Marina ha dato loro il permesso, nel Sistema del Programma Solar Warden [Guardiano Solare], di tornare all'età che avevano quando si sono arruolati. Ok?

Beh, ho detto che avevano 20 anni quando hanno firmato, e hanno fatto 20 anni di tour con la Marina. Sono tornati. Ed ora hanno 20 anni, e sono in una situazione in cui la vita è la stessa che avevano quando avevano 20 anni e sono partiti.

Ed ora, nel corso delle svariate settimane che ci vogliono per ritornare, le loro menti, non dolorosamente, ma si agisce sulla mente, da dove vengono rimossi il 90.99 [per cento] dei loro ricordi degli ultimi 20 anni nello spazio.

Così adesso sono lì seduti, la ragazza ha la la stessa età di prima. Aspetta un attimo. Non avrebbe 20 anni in più, come abbiamo detto. Ha ancora la stessa età.

Se era sposato, la moglie, i bambini, avrebbero la stessa età. Per loro non sarebbero passati 20 anni di vita in più. Quindi lui torna. . . È un sistema piuttosto forte. Ok?

Sì, questo sistema è in funzione ed è stato operativo dal 1980.


* * * * *

David: Bene. Quindi, come avete appena visto, che diamine succede qui? L'unico modo in cui qualcuno sarebbe in grado di sfatare qualcosa del genere è quello di provare a dire che Tompkins e Corey parlavano tra di loro, ma sappiamo che ciò non è mai accaduto.
Allora Corey, bentornato al programma.


Corey Goode: Grazie.


David: Come ti sei sentito quando l’hai visto? Iniziamo con qualcosa di semplice. Ah, ah, ah.


Corey: Beh, avevo sempre avuto l'impressione che, sotto un certo livello, la gente non conosceva questa informazione. Quindi è molto. . . È eccitante e un po' scioccante, ma i dettagli che ha dato erano proprio giusti.


David: Beh, ha cominciato col dire che migliaia di persone sono reclutate in una sorta di Marina spaziale. Cosa ne pensi di questo numero? Pensi che abbia ragione quando dice migliaia?


Corey: È sicuramente nell'ordine delle migliaia.


David: Ok.


Corey: Sì.


David: Migliaia all'anno o migliaia in generale?


Corey: Più di. . . voglio dire, è sicuramente nell’ordine di migliaia, diverse migliaia che stanno per. . . che sono stati nel programma - 20 e Ritorno - complessivamente.


David: Bene.


Corey: Quindi è un numero piuttosto grande.


David: Ora, una delle altre cose che ha detto, che è un po’ diversa da quello che hai detto tu, era che prima di tutto, ha detto che la gente si esercita nelle varie aree di specializzazione a cui vogliono aderire. E poi ha detto che vanno su Marte. Mentre mi sembra che tu abbia detto che la LOC [COL - Comando Operativo Lunare] è il primo scalo intermedio.


Corey: Di solito lo è, sì.


David: Cosa pensi potrebbe essere in corso su Marte, da diventare un punto di contatto per le persone che si sono arruolate nella marina spaziale?
6 Corey And David

Corey: Beh, a seconda di ciò che dovrai fare, ti prendono e ti addestrano in una struttura diversa. Diciamo che avevano [scelto] telemetria dello spazio profondo - solo una che mi viene in mente adesso - se una persona voleva farlo, allora, proprio come se fosse in servizio nella Marina qui sulla Terra, ti mandano in diverse basi dove potrai ricevere la formazione migliore, prima di ritrovarti sul vascello a cui sei stato assegnato.


David: C'è una sorta di area principale di ricezione su Marte, simile a quella che c’è al COL?


Corey: Non che io sappia.


David: Bene.


Corey: Giusto. Ma è un po’ diverso per le persone che entrano in Marina per far carriera. Loro passano attraverso un processo un po’ diverso rispetto ai civili che vengono arruolati, come ad esempio le persone del MILAB, e ci sono anche degli altri che si arruolano - gli scienziati.


David: Quando ho parlato con Henry Deacon, è stato il primo insider a cui ho avuto accesso che ha detto di aver lavorato in una struttura su Marte. E lui mi aveva detto che il personale era di 200.000 persone nel momento in cui si trovava lì, e che era in rapida espansione.

E per me la parte strana è stata quando mi ha detto che solo in 10.000, tra il personale, erano esseri umani nati effettivamente sulla Terra. Mi chiedo se c’è una correlazione con quanto hai sentito tu. Voglio dire, non possiamo riprenderlo con la telecamera, come abbiamo fatto con Tompkins. Non vuole parlare, ma. . .


Corey: Sì. Sì. La popolazione, circa dal. . . Hanno arruolato un sacco di gente durante il periodo del Brain Drain [la fuga dei cervelli], e poi queste persone. . . sai, ci sono state almeno due o tre generazioni di persone che sono state assegnate a queste. . . o hanno vissuto su queste basi.


David: Quindi Deacon potrebbe aver ragione che ci potrebbe essere una base con 200.000 persone in un unico luogo?


Corey: Oh, assolutamente. Sì.


David: Quindi sono così grandi?


Corey: Sì. Alcune . . . Sì, alcune di loro sono molto grandi.


David: Ok. Un'altra cosa che Tompkins ha detto, che ho trovato provocatoria, era che ha detto che c’erano otto gruppi di battaglia. Quando si inizia a sentire numeri specifici del genere, o ha ragione o ha torto. E sembrava molto sicuro di sé quando l’ha detto.
Quindi sono curioso di conoscere la tua reazione.


Corey: Sì. C’erano otto diversi gruppi di battaglia.


David: Ah sì?


Corey: Sì.


David: Wow!

Corey: Sì. E questo è stato durante l'era di Guardiano Solare. Queste imbarcazioni sono ancora. . . La maggior parte di loro sono ancora in servizio, ma ci sono diverse flotte con trasportatori, cacciatorpedinieri, navi di rifornimento, tutti i tipi di imbarcazioni di supporto.

E durante il periodo del mio arruolamento, c'erano otto diversi gruppi di battaglia.


David: Come si classificavano? Perché ce ne sarebbero otto? Cosa facevano? Dove andavano? Erano diversi?


Corey: Erano costituiti dalla stessa gamma di imbarcazioni.


David: Ok.


Corey: Sai, come si hanno diversi tipi di cacciatorpedinieri e trasportatori nella Marina, dei quali la maggior parte delle persone sono a conoscenza, ci sono diversi gruppi di battaglia o vere flotte lassù che partono per svolgere diverse missioni. Ed è più o meno la stessa cosa. Sono fuori a svolgere diverse missioni e in realtà non interferiscono molto negli affari degli altri, a meno che siano chiamati a sostenersi a vicenda.


David: Quindi non è che avremmo necessariamente tre degli otto gruppi di combattimento che passano del tempo assieme nel nostro sistema solare?


Corey: Dipende. Un sacco di tempo lo passano dietro la Luna o più lontano nel sistema solare, più vicino ad altre basi, in una zona dove vanno per stare dietro a un pianeta, non solo per passare del tempo, [ma] perché lo devono fare, dato che qui ci sono astronomi che assegnano ai satelliti il compito di guardarsi intorno.

E si assicurano sempre di sapere dove sia ogni nave nello spazio. E sanno dove gli astronomi guarderanno. Quindi sono in grado di nascondere la flotta.



David: Ti ricordi il nome di uno di questi gruppi di battaglia o quali fossero le loro designazioni?


Corey: No. Mi ricordo che avevano una. . . C'era uno 01, 02, 03, ma non. . . a dire il vero non interagivamo con le altre flotte. E io non ho veramente interagito con degli altri vascelli nella nostra flotta.


David: Approssimativamente, quante navi in totale ci sono in un gruppo di battaglia? Varia o è. . .


Corey: Sì, varia. Ma a volte ne prendono alcuni da un gruppo e lo assegnano ad un altro gruppo, a seconda della missione.

Ma in ciascuno ce n’è ben più di una dozzina. E stiamo parlando delle imbarcazioni più grandi. E poi hanno moltissime navi ausiliarie.


David: Qualcuno di questi gruppi di combattimento ha mai fatto una guerra abbastanza significativa da perdere una gran quantità dei loro mezzi?


Corey: Ci sono stati dei conflitti. Hanno avuto dei vascelli così tanto danneggiati che li hanno persi. E hanno anche avuto dei vascelli che hanno dovuto mandare a riparare per lunghi periodi di tempo.


David: C'è un qualche conflitto che ha acquisito un significato mitico o storico? C'è mai stato un conflitto con un gruppo che in realtà non erano preparati a gestire? Qualcosa del genere?


Corey: All’inizio ci sono stati diversi episodi, con loro che sono entrati in alcune zone, intorno a Giove o a Saturno, che erano off limits, e l’hanno presa nei fondelli.


David: 'L’hanno presa nei fondelli' come si traduce?


Corey: Beh, venivano attaccati da non-terrestri con delle armi sofisticate.


David: Ok.


Corey: C’erano certe zone, attorno a certi pianeti e planetoidi, che sono off limits, e se accidentalmente o di proposito, si entra in quelle aree, si viene avvertiti e poi attaccati.


David: Sono curioso di sapere se mai. . . Voglio dire, sto pensando molto a "Star Trek" in questo momento, e sono curioso di sapere se si siano mai imbattuti in una minaccia extraterrestre veramente oltraggiosa, che fosse molto più significativa rispetto a quella che potrebbe porre la maggior parte degli altri extraterrestri negativi - se qualcosa di simile sia mai successo?


Corey: Ci sono stati incidenti in cui le navi avevano viaggiato in diverse zone non terrestri, ed erano stati colpiti con armi molto avanzate, come le armi a torsione, e l'interno del velivolo era stato contorto e spinto all’interno.


David: Oh, wow!


Corey: E quando avevano dei danni così significativi, i vascelli dovevano essere, di base, smontati in alcune zone e riparati.


David: Sai, quando si inizia a guardare il fatto che il programma spaziale, come ha detto qui - e arriveremo a quella parte fra un minuto - ma il [programma] Guardiano Solare nel 1980, sta dando le stesse date che tu ci hai sempre dato.

E poi abbiamo "Star Trek: la prossima generazione" che esce alla fine degli anni '80, che ha così tante somiglianze. Pensi che ci sia stata una qualche comunicazione da parte del programma spaziale ai produttori di "Star Trek" per aiutare a seminare queste cose nella nostra coscienza?


Corey: Sì, molto probabilmente dalle società appaltatrici della difesa. Molte volte, forse anche associate al Conglomerato Interplanetario delle Imprese [ICC/CII].


David: Giusto. Dunque, se Tompkins entra in dettagli così specifici, pensi che ci sia modo che possa mentire, a questo punto? Voglio dire, non mi sembra possibile.


Corey: No, non con le sue credenziali e informazioni dettagliate che ha. E il fatto che, come hai detto, non abbia accesso ad Internet. Non ha nemmeno un indirizzo email. Non penso.


David: È molto chiaro che ha lavorato per degli appaltatori della difesa. E qui vediamo la parte più sorprendente di tutto questo, quando parla di persone che se ne vanno per 20 anni e poi sono riportate indietro e la loro età viene regredita.


Corey: Sì.


David: Qual era la tua idea su quando il 20 e Ritorno è effettivamente iniziato?


Corey: Il 20 e Ritorno, mi è stato detto, è iniziato solo una. . . Lo stavano progettando e ci stavano lavorando e avevano in programma di implementarlo già da un po’, ma non è stato effettivamente implementato fino al. . . subito dopo che Guardiano Solare fosse cominciato, attorno al 1980.


David: Wow! Quindi quella che hai sentito è una correlazione precisa.


Corey: Sì.


David: Ora, ha affermato che la tecnologia per rimuovere i ricordi, ha detto 90.99, ma credo che intendesse 99,99. . .


Corey: Probabilmente. Sì.


David: Vuoi dire che per le persone che non sono tra quel 3% o 4% che è in effetti il 99,99%? Corretto?


Corey: Sì. Gli unici tipi di ricordi che potrebbero avere affiorerebbero nei sogni. E non avrebbero nessun contesto dove metterli, in modo che non ci farebbero davvero caso.


David: Quindi se si lassù e si fa questo 20 e Ritorno, e sei stato reclutato dalla Marina - come ha detto lui, la Marina Spaziale. . . migliaia di soldati lo fanno, se ripuliscono la loro mente e sopprimono il 99,9%, questo significa che poi devi fare il servizio militare normale, una volta che sei tornato?


Corey: Molte volte, quello che facevano era di dare. . . Tipo, qualcuno firmava per quattro anni o otto anni, e venivano assegnati ad un progetto che li avrebbe portati via dal pianeta.

E poi, dopo che erano stati regrediti, tornavano e servivano il resto dei loro 4 ~ 8 anni.


David: Questo è ciò che mi aspettavo, perché altrimenti, se ti arruoli con i militari e loro ti ripiombano indietro, e poi non devi fare nessun servizio militare, cosa è successo?


Corey: Giusto. E c'erano delle persone che ho incontrato, che mi hanno detto di aver servito molteplici 20 e Ritorno.


David: Molteplici?


Corey: Sì. E sembrava avessero più o meno la mia età.


David: Hanno l'opportunità di ricordare quelli che hanno già fatto quando ne stanno facendo un altro? Oppure viene tutto cancellato?


Corey: Dipende da quello che facevano. Se stavano facendo qualcosa che. . . Se stavano lavorando in prestito ad uno dei vari programmi spaziali ed erano stati testimoni o avevano lavorato su cose che non erano autorizzati a diffondere nel loro gruppo di Guardiano Solare o sul loro veicolo, avrebbero ripulito una certa quantità di informazioni.

Ma non veniva fatta tabula rasa fino alla fine del servizio.


David: Se questa tecnologia per far regredire l’età delle persone esiste, e noi abbiamo la Cabal che non vuole che la gente viva più a lungo, pensi che questa sia una delle varie ragioni per cui non vogliono la divulgazione, a causa degli strumenti che hanno per estendere la vita?


Corey: Assolutamente. Sì, vogliono che la Terra sia piuttosto. . . Sai, un sacco di. . . Non tutti, ma la gente della Cabal vorrebbe che la Terra non ne fosse al corrente. Tutti abbiamo visto i diversi scenari che vorrebbero veder accadere.


David: Quindi questa tecnologia, se dovesse esserci una Divulgazione Completa, si potrebbe supporre che ci sarebbe gente che vorrebbe regredire d’età e inizierebbe ad esigerla. Tipo: "Beh, aspetta un attimo, ho 74 anni e il mio corpo sta andando a pezzi e questa è la mia ultima possibilità". E poi tutti direbbero, "Salva mio nonno," e tutta questa roba. E la cosa potrebbe diventare veramente pazzesca.


Corey: Sì. Per poi non parlare di tutta la tecnologia di guarigione, dove possono entrare, guardare attraverso il corpo, trovare la frequenza del cancro, e poi annullarlo.


David: Tompkins ha anche detto che queste persone non erano autorizzate ad avere alcun contatto con le loro famiglie o con la Terra, durante quei 20 anni.


Corey: È assolutamente corretto. E non solo, non sono autorizzati ad avere accesso alla radio, la televisione o Internet, se questi provengono dal pianeta.


David: C'era qualche forma di intrattenimento che li teneva occupati mentre erano lassù per 20 anni?


Corey: Sì. Stranamente, e questo sembrerà un po' bizzarro, si giocava tanto a ping-pong.


David: Ah, ah, ah.


Corey: Ma. . .


David: Sì, è la stessa cosa che Henry Deacon ha sempre detto, che quando era nella base su Marte, che per lo più passava il tempo giocando a ping-pong.


Corey: Sì, avevano costruito delle aree ricreative. E c’erano delle serate di cinema, a cui io non sono andato molto spesso. Ma . . .


David: Che film erano?


Corey: Erano tutti vecchi film, di prima di quando si era entrati. Quindi c'erano un sacco di vecchi film western e vecchi film di guerra - Film sulla Seconda Guerra Mondiale..


David: Ma nulla che venisse da dopo la loro partenza era consentito, perché avrebbe rovinato il futuro.


Corey: Giusto. E inoltre, se qualcuno torna e gli ritorna la memoria, e aveva guardato la televisione e in Internet, avrebbe un grande vantaggio nel mercato azionario e anche in altri modi.


David: So che ne abbiamo parlato in precedenza, ma sono curioso di sapere quante persone tu pensi ci siano al momento sulla Terra, a cui è stata cancellata la memoria e non ricordano nulla, ma in realtà hanno servito [nel 20 e Ritorno]?


Corey: È. . . Sono nell'ordine delle decine di migliaia. Gente che era coinvolta a un qualche livello, che sono stati tirati dentro per. . . Alcune persone . . . Non tutti fanno 20 anni. Ci sono ingegneri o scienziati accademici di diversi campi che arruolano per periodi di tempo più brevi. Li ho sentiti dire 8 ~ 10 anni. E poi venivano riassegnati o ritornavano.


David: So che per un po' hai lavorato in quello che chiami il Programma di Intercettazione e Interrogazione, e mi chiedo se ci sia mai stato un momento in cui qualcuno del programma spaziale inizia a ricordare delle cose, e deve essere contattato e gli viene fatto un Briefing o gli viene cancellata la memoria o qualcosa del genere?


Corey: Sì. Loro controllano le persone anche dopo. Un po’ come la NSA, sai, il genere di cosa del pagliaio, tirano assieme tutte le tue informazioni e hanno degli scienziati comportamentali che cercano qualsiasi segno che la programmazione stia collassando. E se sì, ti vengono a prendere, ti riportano da loro, ti fanno un debriefing per vedere esattamente quello che sai effettivamente, e poi faranno tabula rasa.


David: Ora, ho notato in questo episodio che sei molto più eloquente di prima, e ci sono stati un po' di pettegolezzi nella chat room, che tu sia stato sostituito da un clone.


Corey: Sì.


David: Puoi spiegare al pubblico, in modo da mettere a tacere questa voce, come mai sei diventato così tanto più eloquente, ultimamente?


Corey: Beh, quando ho iniziato a girare "Divulgazione Cosmica" con te, io, come sai, ho avuto diversi interventi chirurgici. Ho avuto un intervento chirurgico ricostruttivo alla cuffia dei rotatori e al bicipite, e prendevo delle pillole per il dolore e lo Xanax e cose che sicuramente mi rallentavano.

Quando guardo i vecchi episodi, mi è perfino difficile riguardarli.


David: Giusto. Quindi sei proprio tu, sei. . .


Corey: Sono io.


David: - solo meno farmaci.


Corey: Sì. Sì.


David: Bene.


Corey: Niente medicine in corpo.


David: Ah, ah, ah. Ok. Allora, adesso vedremo un'altra discussione con William Tompkins. Questa volta, del materiale stupefacente che riguarda la scissione che ha avuto luogo tra il programma Guardiano Solare esistente, e quello che si è venuto a conoscere come il CII [ICC - Interplanetary Conglomerato Corporate]. Diamo un'occhiata.

CONGLOMERATO INTERPLANETARIO DELLE IMPRESE 

William Tompkins: A causa della mancanza di comprensione e di accettazione del tema degli extraterrestri. . . È una cosa sconcertante, perché non solo sono molte delle persone estremamente istruite del paese che ci lavorano, a non voler accettare la realtà di ciò in cui eravamo, ma hanno anche partecipato nel tentativo di annullare il programma - di gettare delle chiavi negli ingranaggi.

E perfino alla Douglas, alla TRW, e in tutte le altre società, inclusa la General Dynamics, c'erano le persone di alto livello che lanciavano strali su tutto ciò che stavamo cercando di fare.

Quindi ci si deve porre la domanda: "Perché questa cosa è così comune ad un livello così alto nella tecnologia del paese, in tutto l’esercito?"

E chi sta dicendo loro di cercare di fermare il tutto, di ridurlo, quando stiamo cercando di aiutare noi stessi? E presumibilmente questo è ciò a cui dovrebbe servire l'esercito.

Ma le imprese svolgevano, in contemporanea, dei programmi di missioni militari e degli altri programmi che avrebbero potuto consentire loro di annullare i programmi spaziali dei militari, come il Guardiano Solare.

E queste persone poi, utilizzando tutti i progressi nei sistemi spaziali, militarmente parlando, hanno sviluppato la capacità di lasciare il pianeta ed estrarre dei materiali su altri pianeti nel sistema solare e/o proseguire nella galassia attraverso le 12 stelle più vicine, Alpha Centauri come prima, ed estrarre materiali, o qualsiasi altra cosa, e fare soldi.

Lo stesso gruppo di persone al top di tutte le aziende che svolgono i lavori per cui sono pagati, in parallelo svolgevano le missioni spaziali per l'industrializzazione - per fare soldi.

Sembra davvero strano che ci dobbiamo ritrovare a questo punto, perché utilizzano tutte le migliori capacità, tutto è già stato fatto.
Abbiamo operazioni societarie che operano in parallelo a missioni su pianeti del sistema solare e su pianeti di altre stelle, facendo la stessa cosa.

La parola è 'avidità’. Mettono i soldi lì dove possono guadagnare. E lì si concentra tutto lo sviluppo.

* * * * * *

David: Allora Corey, cosa ti viene in mente per primo, dopo aver visto questo particolare estratto della discussione con Tompkins?


Corey: Wow! Ovviamente sta parlando del Conglomerato Interplanetario delle Imprese, sul quale abbiamo fatto una puntata. E sono tutte queste diverse aziende tecniche che supportano il complesso militare-industriale, che hanno formato il loro programma spaziale segreto distaccato.

E, come ha detto, estraggono materiali. In realtà sono loro che costruiscono la maggior parte delle strutture nello spazio.
E quello che ha detto si sposa perfettamente con questo gruppo aziendale.

David: C'era una linea di indagine interessante in quanto diceva, che non ho davvero percepito dal modo in cui tu e io abbiamo parlato in precedenza, e cioè che lui ha affermato che le persone avevano molte difficoltà, molte resistenze intellettuali verso questo concetto, tra gli appaltatori e le aziende che stavano effettivamente lavorando su questa roba.

È quasi come se non volessero che tutto ciò fosse vero. E lui sembra dire che da quella rivalità sia nato il fatto che gli appaltatori della difesa non vogliano far parte di una qualche tranquilla esplorazione spaziale tipo "Star Trek" o di un sistema di protezione per il sistema solare. Vogliono uscire nello spazio e fare quello che vogliono.


Corey: E non volevano avere le mani legate. Se lavorano tramite Guardiano Solare, devono rispettare le regole di chiunque sia al comando di un certo progetto.


David: Ah!


Corey: Quindi se lo fanno tramite i loro mezzi aziendali, non sono sottoposti a nessun controllo e non devono render conto a nessuno.


David: Quindi lo hanno fatto senza nessuna altra approvazione tranne la loro, presumo.


Corey: Giusto. Avevano già. . . Avevano i giocattoli più avanzati, armi, vascelli. Avevano . . . Era di gran lunga superiore a quello che distribuivano ai gruppi militari. Quindi non c'era molto che i gruppi militari potessero dire, perché i gruppi militari dipendevano così tanto da loro.


David: Wow! Credo di non aver mai veramente capito quanta rivalità ci fosse a quei tempi.


Corey: È una rivalità, ma non c’è una situazione di aperta vendetta, di occhio per occhio, dente per dente, tra i due gruppi. . .


David: Giusto.


Corey:. . . perché hanno lavorato insieme. Si prestano pure delle risorse.


David: Ora, ha ricordato che c’erano 12 stelle vicine in cui vi erano delle missioni e, a quanto pare, anche dei lavori in corso in quelle zone. Ciò sembra che sia un po' diverso rispetto ad alcune delle cose che hai detto, ma ancora una volta, abbiamo a che fare con la messa a punto di alcuni dettagli. Allora, qual è la tua reazione?


Corey: Beh, so che c’erano dei piani per farlo, ma l'unico problema era che questi altri sistemi solari hanno degli abitanti, e questi abitanti hanno dei programmi spaziali. Quindi, sai, non possono semplicemente entrare in un sistema stellare e dire, "Prendiamo l'ultimo pianeta del vostro sistema; non vi daremo fastidio," e creare una base, a meno che abbiano un rapporto diplomatico.

E nel periodo in cui ero arruolato, non ero a conoscenza di relazioni diplomatiche che ci permettessero di costruire tutte queste basi diverse nei loro sistemi stellari.

Tuttavia, sono stato portato sulla base della Lega Galattica delle Nazioni, che era su una luna che orbitava attorno a un gigante gassoso, che molto probabilmente era stata costruita dai mezzi del CII.

David: Ora, pensi che la struttura di comando del CII sia ormai andata via dal pianeta completamente, o visto che sono essenzialmente appaltatori della difesa, c'è ancora una fusione tra ciò che succede nel sistema solare e ciò che è quaggiù sulla terra?


Corey: Beh, alcuni di loro sono nel sistema solare. Molti di loro sono quaggiù. Di solito sono al comando. Diciamo . . . questo è solo un esempio.

La TRW ha un dirigente che è stato con l'azienda per 20 anni, ha tutto il background per essere una risorsa per la Corte penale internazionale. Direbbero, "Senta, perché non va in pensione che poi la mettiamo nel nostro Super Consiglio?" Lo chiamano il Super Consiglio. E si tratta di un consiglio i cui membri provengono da tutte le diverse imprese che ne fanno parte, e prendono le decisioni.


David: In precedenza avevi detto, e vorrei fare un po' più di chiarezza su questa cosa, che alcuni dei prodotti che la CII utilizza, in realtà sono realizzati sulla Terra, e solo in seguito sono spediti lassù.


Corey: Sì, alcuni di loro. Sì. E a volte è. . . le parti sono fatte un po’ qua e un po’ là. Vengono spedite, e poi mischiate ed abbinate con delle parti che hanno costruito lontano dal pianeta.


David: Qual è la percentuale delle persone in questa comunità di appaltatori della difesa. . . Quanti di loro pensi che sappiano ciò che si sta facendo nello spazio?


Corey: Non lo so, ma direi molto, molto, molto pochi, perché alle persone che sono finite nei Super Consigli non erano state date molte informazioni, o non erano a conoscenza di molte informazioni, fino a quando diventavano parte del Super Consiglio, dopodiché venivano informati.


David: Quindi, se, per esempio, qualcosa di benigno come dei sedili fossero progettati sulla terra e nessuno sa che quello è un sedile che andrà a finire su di un mezzo iper-avanzato, sono organizzati in compartimenti così stagni che tale sedile avrebbe solo . . . lo costruivano soltanto, ma non sanno dove va a finire.


Corey: Giusto. Giusto. O magari ne costruivano solo una parte, e viene assemblato sia nello spazio, sia da qualche parte qui, da persone fidate, e poi vengono spediti.


David: Quindi la gente potrebbe costruire della tecnologia che in realtà viene utilizzata in modi molto elaborati e non avere mai idea di quello che stanno facendo.


Corey: Assolutamente. Lo possono fare per tutta la loro carriera, andare in pensione e passare il resto della vita senza saperlo.


David: Come pensi che qualcuno come Tompkins sia stato in grado di scoprire tutte queste informazioni? Qual è stata la sua fonte più probabile?


Corey: Il livello di informazioni che riporta dev’essere filtrato giù da piuttosto in alto. E sembra che un sacco delle sue informazioni sia arrivato attraverso la Marina. E proprio ora, la Marina si trova in una specie di contesa con alcuni degli altri gruppi affinché siano divulgate.

E non si tratta di tutta la Marina. Sono dei gruppi all'interno della Marina che vorrebbero divulgare il Programma Spaziale Segreto.


David: Pensi che questo CII abbia partecipato in qualche modo a ciò che chiamiamo l’Alleanza dei PSS?


Corey: L'Alleanza dei PSS è costituita da persone che hanno preso le distanze da tutti i diversi programmi spaziali. Quindi ci sono delle persone, che prima facevano parte del CII, che hanno aderito all’Alleanza dei Programmi Spaziali Segreti.


David: Cosa pensi che sia l’obiettivo dei membri dell’alleanza del CII? Se ne facevano parte e lui in questa discussione dice che per lo più era basato sull’avidità e sul far soldi, le persone che partecipano a questo sistema, beneficiano di tale avidità e tale denaro?


Corey: Sì. Si tratta di capitalismo cosmico. Alcune delle cose. . . Commerciano pure. Barattano beni biologici e tecnici con non-terrestri per [avere] tecnologia. Così il Conglomerato Interplanetario delle Imprese era uno dei gruppi che sono stati maggiormente coinvolti nella tratta galattica degli schiavi e nello scambio di beni diversi del nostro sistema solare con dei beni [provenienti] da un altro sistema solare.

Così, quando li ricevono, poi passano alla R & S. Ne ricostruiscono l’ingegneria a ritroso. E poi utilizzano i concetti oppure ne riproducono la tecnologia per utilizzala nel loro gruppo CII, o viene portata sulla Terra e poi diffusa in qualche modo e messa nella nostra tecnologia e rilasciata.

Ed in questo modo ricevono soldi attraverso le aziende. Hanno questo Super Consiglio. Il Super Consiglio vuole che le aziende crescano e diventino redditizie. È tutta una questione di profitto.


David: Beh, capisco la parte del profitto. E lui qui parla di avidità. Tuttavia, in alcuni dei nostri precedenti episodi, quando hai detto di essere andato in effetti nelle strutture del CII, non sembrava affatto che queste persone stessero facendo dei soldi o avessero una vita lussuosa. In effetti, sembrava piuttosto l’opposto.


Corey: Beh, diamo un'occhiata alle imprese di qui, che utilizzano il lavoro minorile in altri paesi. Si vede il prodotto finito. È in una bella scatola lucida. Tutto sembra americano, ma non si conosce la storia dietro il prodotto. È stato assemblato da quasi degli schiavi.


David: Giusto.


Corey: Quindi queste persone non raccolgono i frutti del guadagno del CII.


David: Allora pensi che i livelli superiori del CII, dove i profitti possono essere condivisi, che abbiano delle strutture che sono molto più belle di quelle che hai visto?


Corey: Sì. Sono sicuro che le hanno. Il CII, hanno sempre avuto il meglio di tutto. I giocattoli più recenti che testavano e in parte diffondevano nei gruppi militari e in altri programmi spaziali.


David: Quando hai ricevuto informazioni dagli Aviari Blu sul futuro dopo la Piena Divulgazione, ti hanno detto che varie strutture sarebbe stato consegnato al popolo. Pensi che le strutture del CII siano comprese?


Corey: Assolutamente. L'Alleanza dei PSS stava proprio attaccando alcune delle strutture del CII, cercando di distruggerle, e gli Aviari Blu fondamentalmente hanno detto loro di fermarsi - di smetterla. Tutta questa infrastruttura, una volta che si verifica l’evento della Piena Divulgazione, tutta questa infrastruttura sarà consegnata al popolo della Terra.


David: Beh, questo è un futuro piuttosto eccitante.


Corey: Lo è.


David: Pensi che ci sia un qualche tipo di coinvolgimento dei Draco nel CII? So che la Flotta Oscura, a quanto pare, ha una componente Draconiana molto forte, ma com’è per quanto riguarda il CII?


Corey: Lavorano letteralmente con migliaia di gruppi diversi. Quindi di sicuro c’è un accavallamento.


David: Sai se i Draco hanno il controllo su di loro, in una certa misura, o in realtà sono solo gli appaltatori della difesa che detengono il potere?


Corey: Sono sicuro che ci siano dei non-terrestri che esercitano una qualche influenza su di loro, ma si tratta di un gruppo piuttosto basato sulla Terra, interessato a portare avanti la propria agenda [obiettivi].


David: Va bene. Beh, l’avete visto qui per prima. Questa è "Divulgazione Cosmica". Sono il vostro conduttore,David Wilcock, qui con Corey Goode. E stiamo rivedendo dei filmati di William Tompkins - roba assolutamente pazzesca. Grazie per la visione, e ci vediamo la prossima volta.


Politica di utilizzo: Si prega di pubblicare 1/3 di questo articolo e un link a questa pagina per il resto dell’articolo. Si possono fare citazioni prese da altre parti dell’articolo. Gradiremmo che tutti coloro che ri-pubblicano queste informazioni seguino questo standard.

Loading...